La patente D

La patente D
La patente D permette la guida di tutti gli autoveicoli destinati al trasporto di persone (autobus ad uso privato). A tali autoveicoli può essere agganciato un rimorchio di massa massima non superiore a 750 kg.

La patente D può essere conseguita al compimento del 24° anno d'età, dopo aver ottenuto la patente B. Gli esami si effettuano con una prova orale di teoria e un' esame di guida su un mezzo specifico.

Per la conduzione di veicoli adibiti al trasporto di persone ad uso pubblico conducibili con la patente D (autobus di linea, da turismo, scuolabus) occorre conseguire la CQC persone.